• Nella sezione "Iniziative" sono archiviate tutte le istanze e le iniziative

    portate in Consiglio Comunale dal gruppo Consiliare

    "LiberaMente Silanus"

  • Nella sezione "BLOG" sono ospitati articoli pubblicati a titolo personale, pertanto non necessariamente rispecchiano la linea politica del gruppo

    "LiberaMente Silanus"

Su Lamentu de Su Pastore

Ero un giovane studente dell’Agrario di Nuoro nel 1977/78 quando ebbi il primo contatto con le lotte e gli scioperi per il prezzo del latte. La colonna sonora di quegli anni era “Su lamentu de su pastore” del Gruppo Rubanu. Una musicassetta dove ogni brano era un inno alla rivolta contro l’occupazione militare, la lotta contro l’imperialismo e le vertenze contro gli industriali che lucravano sui prodotti della nostra terra, principalmente il latte. Insomma la rivendicazione per un’equa remunerazione dei nostri prodotti è una cosa molto antica, iniziata già all’indomani dell’insediamento dei primi grandi caseifici oltre un secolo fa.

Anche stamattina ho fatto un salto al bivio di Silanus dove i pastori hanno replicato il rito del rovesciamento del latte per terra, un gesto talmente estremo che ormai non può lasciare indifferente nessuno. Non so più con quante di queste lotte ho solidarizzato negli ultimi anni, dai pastori, ai cerealicoltori, ai bieticoltori, ai coltivatori di pomodori e carciofi, ai serricoltori strozzati dai mutui, ai produttori di Arborea contro le trivelle della Saras, fino ai pastori malmenati dalla polizia in Italia.

Continua a leggere