• Nella sezione "Iniziative" sono archiviate tutte le istanze e le iniziative

    portate in Consiglio Comunale dal gruppo Consiliare

    "LiberaMente Silanus"

Consiglio Comunale del 21-09-2018

Venerdì 21-09-2018 si è svolto il Consiglio Comunale presso l’auditorium “G.Fiori” a Silanus.

Dopo il periodo di pausa estivo riprende a pieno ritmo l’attività del Consiglio Comunale, un consiglio molto corposo composto da ben otto punti all’ordine del giorno.

Interrogazione sul trasferimento degli uffici scolastici

Chiediamo.

  • Quale sia al momento lo stato di trasferimento degli Uffici di Segreteria e Presidenza dal Comune di Bolotana al complesso delle Scuole del Comune di Silanus. Qualora tale trasferimento non si sia ancora concretizzato, quali sono le cause e motivazione del ritardo, la tempistica prevista per lo stesso e quali azioni e accorgimenti si intenda adottare per intraprendere e portare a termine quanto deliberato dagli Enti superiori competenti in materia.
  • Se corrisponda al vero la notizia pubblicata a mezzo stampa per cui gli studenti delle scuole medie di Bortigali frequenteranno (o stiano già frequentando) il corso scolastico 2018/2019 presso le scuole nel Comune di Silanus.
Interrogazione_Trasferimento_uffici_scolastici.doc__s

Consiglio Comunale 28/03/18

Il giorno 28 marzo 2018 presso l’aula consiliare “G.Fiori” si è svolto il Consiglio Comunale.

Noi del gruppo consiliare Liberamente Silanus, avevamo a suo tempo presentato un’interrogazione avente ad oggetto: “Concessione in uso delle strutture appartenenti al Comune di Silanus” alla quale abbiamo avuto risposta in questo Consiglio Comunale.

Continua a leggere

Concessione in uso delle strutture comunali.

Depositata in data odierna un'interrogazione circa le modalità di affidamento degli immobili comunali. Con questa istanza chiediamo lumi a sindaco e giunta comunale circa l'affidamento della "Casa Museo" ad una ditta esterna, cogliamo l'occasione per ricordare alla maggioranza se e quando intende concedere ai gruppi di minoranza un locale dove riunirsi.
La maggioranza, si sa, può disporre liberamente di tutti i locali comunali, ma alla minoranza nonostante le promesse, non è stata concessa nemmeno una stanzetta per riunirsi.

Consiglio Comunale del 10/11/2017

Il 10 novembre 2017 presso l’aula consiliare “G.Fiori” si è svolto il Consiglio Comunale.

Prima di aprire la seduta viene votata a maggioranza la proposta presentata dalla nostra Capo Gruppo Donatella Cherchi, di voler modificare ed inserire come ordine del giorno una mozione riguardante gli avvenimenti catalani. Con votazione di 6 favorevoli e 5 contrari viene accettata la proposta. Sarà discusso come ultimo punto.

 

Continua a leggere

STATO GENERALE DELLA RETE DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA DEL CENTRO ABITATO.

 

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

* * *

Gruppo Consiliare

LiberaMente Silanus

Oggetto: stato generale della rete di Illuminazione Pubblica del centro abitato.

 

Premesso che

 

  • L’attenzione allo stato dell’illuminazione pubblica è da considerarsi fondamentale per la garanzia e la sicurezza serale della viabilità pedonale nelle vie del paese;

  • Nel corso degli ultimi anni si è provveduto ad eseguire numerosi interventi sulla illuminazione pubblica del centro urbano e lungo le principali arterie periferiche;

  • L’ultimo importante intervento su tale infrastruttura in ordine di tempo è riferito al periodo 11/2011 – 03/2012 per un importo speso pari a circa 335.000 euro.

  • Sulla base di un attento lavoro di ricognizione svolto di recente nel centro abitato esistono diverse ed importanti situazioni di carenza in termini progettuali e di realizzazione della rete e, soprattutto, numerose situazioni e gravi condizioni di degrado dell’esistente (pali divelti e non più ripristinati, punti luce pericolanti, non funzionanti, non più utili in quanto oscurati da alberi);

  • In alcune zone del centro abitato (vedasi via G. Carai, via S’Antonio, via Lepanto, alcune vie del rione S’ena) l’illuminazione pubblica è scarsa o addirittura assente.

 

Considerato che

  • Lo stato attuale delle cose è ritenuto pericoloso per l’incolumità dei residenti e di coloro che vi transitano (dato anche lo stato di degrado in cui versano i marciapiedi, alcune strade e la mancata copertura delle canalette delle barriere del passaggio a livello);

  • Sono state raccolte numerose e dettagliate segnalazioni e lamentele dei cittadini – senza nessun esito – al numero verde del gestore Enel Sole, così come indicato sul sito istituzionale del Comune;

  • Esistono situazioni nelle quali l’illuminazione è oscurata dalla chioma degli alberi, rendendo inutile la sua presenza e buia l’intera zona (ad esempio piazza dei Mille, via Bologna e via Berlinguer);

  • Nei pressi di via G.Carai stanno sorgendo sempre più unità abitative, inoltre la stessa è spesso transitata, maggiormente nel periodo estivo, dai diversi pedoni, pertanto si rende necessario agevolare sia  il passaggio temporaneo di questi, sia il rientro nella propria abitazione nelle ore notturne dei residenti;

 

I N T E R R O G A Z I O N E

 

Si chiede al sig. Sindaco ed agli assessori competenti di riferire nell’ordine:

  1. Quali iniziative concrete intende porre in essere nel breve, medio e lungo periodo  per provvedere al ripristino o attivazione dell’impianto di pubblica illuminazione nelle vie in cui è carente o manca del tutto.

  2. Come viene gestita la manutenzione correttiva ed evolutiva della pubblica illuminazione.

 

 

 

Silanus,  18 luglio 2017                                  

F.to G.M. Cappai D. Cherchi 

M. Cossu G.B. Tola

LiberaMente Silanus