Discariche abusive: la vera emergenza ambientale.

Pubblichiamo le immagini di altre due discariche abusive presenti nel nostro territorio.

La prima discarica si trova in località “Marigosu – S’Ispadule”. Percorrendo la strada montana che porta a “Prunas”, superato l’accesso a sinistra per “Lettu Camposu” e le due curve successive, sul lato destro direzione Nord Ovest, dal ciglio della strada si può “ammirare” la varietà di materiali smaltita illegalmente.

La seconda, continuamente arricchita da materiali di ogni genere e periodicamente data alle fiamme quale strumento di “bonifica”, si trova nel ponte della ex SS 129 direzione Nuoro sul lato sinistro oltre l’ingresso per il sentiero che conduce al Nuraghe “Orolio”. Il danno, oltre che ambientale, è anche d’immagine, considerato che chiunque si rechi a visitare l’area archeologica si trovi sotto gli occhi questo scempio.

E’ nostro dovere fare denuncia di un problema ignorato e che riguarda tutta la Sardegna, nella speranza che vi sia la doverosa presa d’atto da parte dei politici e di tutti gli organismi competenti per affrontare con i giusti strumenti una situazione in continua degenerazione.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi