Consiglio Comunale 28/03/18

Il giorno 28 marzo 2018 presso l’aula consiliare “G.Fiori” si è svolto il Consiglio Comunale.

Noi del gruppo consiliare Liberamente Silanus, avevamo a suo tempo presentato un’interrogazione avente ad oggetto: “Concessione in uso delle strutture appartenenti al Comune di Silanus” alla quale abbiamo avuto risposta in questo Consiglio Comunale.

Soddisfatti per una minima parte ci teniamo a ribadire e sottoscrivere che nessuno di noi è contrario al progetto presentato dalla Società privata di Fabio Pillonca s.a.s, anche perché fino ad oggi, data del Consiglio, non conoscevamo minimamente, neanche a grandi linee, i dettagli del progetto: cosa si intendesse realizzare, quali fossero le finalità ecc, ecc.

Con la nostra interrogazione non volevamo andare contro la realizzazione di tale progetto, come mal interpretato e sulla quale qualcuno si è divertito a scriverci qualche rima baciata, ma semplicemente chiedevamo alla Amministrazione delucidazioni riguardo la concessione in uso gratuito della struttura “Casa Museo” a discapito di altre richieste fatte prima di aprile 2017 con esito negativo. Spesso veniamo criticati per mancanza di collaborazione con l’Amministrazione, eppure anche in questo caso, come dichiarato dallo stesso Sindaco, si è trattato di un atto con indirizzo politico personale del quale noi non siamo stati informati, una cosa legittima, sia chiaro, però non ci si venga a dire che non siamo noi i poco collaborativi quando anche l’Amministrazione in primis non lo è.

Dal momento che la richiesta di utilizzo del locale in questione è stata presentata ad aprile 2017, ci sarebbe stato tutto il tempo necessario per poter modificare il regolamento che disciplina la procedura per la concessione degli immobili e dei locali di proprietà del Comune e poterlo poi concedere, mediante approvazione del nuovo o eventuale modifica, a chiunque facesse richiesta secondo gli articoli previsti dallo stesso. Non si può partire sempre dalla fine: prima si autorizza la concessione mediante il vecchio regolamento e poi si procede alla modifica o creazione di uno nuovo. È verissimo, noi di Liberamente Silanus abbiamo più volte o sempre detto di voler modificare il regolamento, come ci è stato ribadito in sede di Consiglio, ma momentaneamente per svolgere al meglio la nostra attività di opposizione, dobbiamo basarci su quello che il regolamento vigente indica nei suoi articoli, non per un puro cavillo politico, ma semplicemente per esercitare la nostra attività di controllo; anche perché quando parliamo di un articolo specifico, senza estrapolarne una parte o interpretarlo a nostro favore, facciamo sempre riferimento allo stesso articolo richiamato nella delibera di Giunta.

Un Consiglio abbastanza corposo, infatti prima della discussione della nostra interrogazione abbiamo votato su altri 11 punti all’ordine del giorno, che per semplificazione potete trovare al seguente link: http://www.comune.silanus.nu.it/oggetti/1131.pdf .

Per i punti dal 2 al 6 ci siamo astenuti, per quelli dal 7 al 10 abbiamo votato contro, mentre siamo stati favorevoli per il PLUS (servizi alla persona).

[Risposta all’interrogazione]

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi