• Nella sezione "Iniziative" sono archiviate tutte le istanze e le iniziative

    portate in Consiglio Comunale dal gruppo Consiliare

    "LiberaMente Silanus"

interpellanza: Regolamento di gestione degli impianti sportivi comunali

 

INTERPELLANZA A RISPOSTA SCRITTA

* * *

Gruppo Consiliare

LiberaMente Silanus

 

Oggetto: Regolamento di gestione degli impianti sportivi comunali

Premesso che

  • nella seduta di Consiglio Comunale del 5 agosto 2015 è stato approvato il regolamento in oggetto con conseguente affidamento della gestione alla Cooperativa Progetto H, cooperativa sociale di tipo “B”;

  • il cambio di gestione ha comportato una serie di limitazioni alla fruizione del campo sportivo ed un insostenibile aumento dei costi per l’utenza, intesa come società sportive e semplici cittadini;

  • le problematiche succitate hanno comportato una decisa presa di posizione delle minoranze nel passato Consiglio Comunale ivi compresa la componente rappresentata dall’attuale sindaco, avvocato Gian Pietro Arca.

    Considerato che

  • essendo compito dell’Amministrazione Comunale favorire ed incoraggiare la pratica sportiva in tutte le sue forme, è ormai improrogabile la ridefinizione della convenzione per l’affidamento della gestione degli impianti riconsiderando il ruolo dell’attuale società Polisportiva;

  • è altresì importante ristabilire il libero e gratuito accesso al campo sportivo, compreso almeno un bagno di servizio, durante l’arco della giornata.

INTERPELLANZA

Si chiede al sig. Sindaco ed agli Assessori competenti di riferire nell'ordine:

  1. circa le intenzioni di codesta Amministrazione verso l’attuale convenzione con la Cooperativa Progetto H;

  2. circa la possibilità di riconsiderare l’affidamento in gestione alla locale Polisportiva, qualora questa ne manifestasse l’interesse;

  3. circa la volontà di ridefinizione del regolamento in oggetto in merito ai costi ed alle modalità di utilizzo.

Si chiede dunque se, nelle more della ridefinizione della convenzione in essere e del regolamento, nell'ottica di favorire ed incoraggiare la pratica sportiva amatoriale e non agonistica, non sia il caso di abolire le tariffe previste per l'utilizzo amatoriale degli impianti e di stabilire con decorrenza immediata il libero e gratuito accesso al campo sportivo, compreso almeno un bagno di servizio, dalle ore 07:00 alle ore 19:00 nei mesi invernali e fino alle ore 21:00 nel resto dell'anno.

Silanus, 4 luglio 2016

F.to Angelo Antonio Morittu

LiberaMente Silanus

 

 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Un commento

  1. Pingback:Un paese più pulito e accogliente – LiberaMente Silanus

Commenti chiusi